Curiosità sui quartettisti

Siete scontenti delle solite biografie noiose?

Allora ecco una piccola serie di curiosità per chi ci volesse conoscere meglio!

Sul quartetto:

-il quartetto ha una fortissima passione per i cani e i gatti…tendenzialmente gli archi alti si schierano coi cani, e gli archi bassi con i gatti…ma quando ne incontriamo uno gli corriamo tutti addosso,cane o gatto che sia!

-I due violini si conoscono da quando avevano 10 anni e suonano insieme da allora…migliori amici e compagni di banco alle medie e al liceo,sono sempre stati inseparabili.

-Comunichiamo quasi sempre in inglese tra di noi,anche se Isabel parla bene l’italiano…però è più facile evitare i malintesi parlando in Inglese!

Eleonora:

– Vanta delle origini giapponesi. Suo padre architetto e chitarrista dilettante si é trasferito in Italia per studiare e si é innamorato del bel paese… e non solo!

– é una ballerina di salsa scatenata!Era arrivata quasi ad esserlo professionalmente quando gli impegni violinistici hanno avuto la meglio…ma se sente della musica sudamericana non riesce a stare ferma!

– ha la testa tra le nuvole…gli altri membri del quartetto devono sempre controllare che non lasci il violino da qualche parte! In una giornata è riuscita a perdere il passaporto e due voli…

Jamiang:

– i suoi genitori sono buddisti e per questo gli hanno dato il questo nome, che significa saggezza… e infatti Jamiang é l’elemento che calma gli spiriti nel gruppo,e che istiga alla collaborazione e alla comprensione tra le parti. Meno male! Trattandosi di un gruppo a prevalenza femminile!

– Ha un forte legame con la natura, è vegetariano e talvolta sente l’esigenza di partire da solo e immergersi con la sua tenda in giornate di meditazione e avventura.

– Nonostante il background hippie, è andato a sentire un concerto di Christina Aguilera.

Francesca:

– Non suona solo il violino e la viola, ma anche il clarinetto e il sax! Infatti ha iniziato da piccola suonando con la banda del paese e ha suonato per un certo periodo il sax in un gruppo funky!

– Ha eseguito le stagioni di Vivaldi da solista più di 100 volte quando viveva a Venezia

– Ha un rapporto conflittuale con i suoi capelli,non riesce a tenere lo stesso taglio per più di qualche mese!

Isabel:

– Ha una voce bellissima, chiedetele di cantare qualche canzone Portoghese, in stile Fado…una magia! Ma soprattutto sa fare una buffissima imitazione di Shakira!!

– Appassionata di Yoga, ci si dedica tutte le mattine per iniziare in maniera sana la giornata!

– Quando ha fame non riesce più a pensare…state attenti,portate sempre una scorta di merendine!

 


Un’estate di quintetti

Un’estate molto particolare si prospetta davanti a noi!

Infatti,ad affiancare i nostri consueti concerti in quartetto,ci saranno diverse collaborazioni con musicisti davvero fantastici!

Iniziamo con Marino Delgado, clarinettista spagnolo vincitore di vari concorsi nazionali e internazionali,il quale ha un repertorio che spazia dalla classica a generi ibridi come il Klezmer, col quale suoneremo il quintetto per clarinetto e archi di Mozart e un arrangiamento di un brano klezmer appunto, “The happy nigun” nella bellissima cornice dell’eremo di San Nicolao a Mendrisio in Svizzera, il 15 giugno 2015. 
www.marinodelgado.com

Proseguiremo con un’altra collaborazione piuttosto interessante,dato che andremo a toccare uno dei capolavori della storia della musica, il quintetto di Brahms con il pianoforte, col pianista Emilio De Mercato.  Un musicista a 360 gradi,che affianca all’attività di pianista quella di direttore d’orchestra.  Il concerto con lui si terrà il 2 luglio 2015 a Varese per il Festival “Musica in Cripta”.
www.emiliodemercato.com

L’appuntamento particolare successivo segna un momento importante per il quartetto,in quanto vede la collaborazione con Giovanni Scaglione, violoncellista del Quartetto di Cremona, quartetto tra i più rinomati in Europa e sicuramente punta di diamante italiana! Per noi l’opportunità di suonare con un altro musicista che affronta come noi ogni giorno le gioie e le fatiche della vita quartettistica è un grande privilegio, senza menzionare le qualità musicali prettamente individuali e del suo strumento! Vi “linkiamo”  ad un video bellissimo in cui suona la suite per violoncello di Cassadò.
Il concerto con lui avrà luogo il 14 giugno 2014 a Pieve di Gropina,in Toscana.

L’ultima collaborazione estiva sarà con un nostro amico di vecchia data, nonché uno dei nostri preferiti da sempre, il clarinettista Michele Naglieri, primo clarinetto del Teatro Petruzzelli di Bari e musicista di una sensibilità davvero rara. Non vediamo l’ora di affrontare con lui la sfida del quintetto per clarinetto e archi di Brahms, un pezzo a cui siamo molto affezionati, a San Quirico d’Orcia per il Festival Paesaggi Musicali Toscani!

 


Benvenuti nel nostro sito!

Cari amici e sostenitori del quartetto,

siamo contenti di annunciare che finalmente il nostro sito è online!!

Siccome lo spirito Indaco impone che le cose siano fatte per bene, abbiamo affidato la creazione del sito ai grandissimi dello Shootup Studio, che hanno curato tutto,ma proprio tutto, dalle foto alla grafica! Dunque un grazie speciale a Diego,Eric e Giulia!

Ora anche chi non può seguirci su Facebook, potrà facilmente aggiornarsi sulla nostra attività tramite le news e la sezione eventi del nostro sito!

Mi raccomando continuate a seguirci!!

Eleonora, Jamiang, Francesca e Isabel