Concerto presso l’Istituto Italiano di Cultura di Bruxelles – in collaborazione con l’ Accademia Musicale Chigiana di Siena

Programma:
G. Verdi/ A. Melchiori  dal “Rigoletto” Preludio ed Introduzione ‘Questa o quella per me pari sono’ (riduzione per quartetto d’archi)
A. Dvorak  dai “Cipressi” B 152 n. 1-2-3-10-11-12
F. Schubert “La morte e la fanciulla” D 810

L’Istituto Italiano di Cultura di Bruxelles, in collaborazione con l’Accademia Chigiana di Siena, presenta per la prima volta una stagione di concerti dedicata ai migliori giovani talenti della scena musicale italiana. La celebre istituzione, dove si sono perfezionati musicisti come Abbado, Barenboim, Mehta e Accardo, è impegnata a formare giovani strumentisti, cantanti, compositori, direttori d’orchestra e sound designer, ma anche a dare loro nuove opportunità di esibirsi in prestigiose sedi internazionali. Grande repertorio classico e aperture al contemporaneo si alternano nel programma musicale di questa prima edizione, che è altresì un invito a conoscere più da vicino la straordinaria realtà della Chigiana, dove dal 1932 si tengono ogni anno i corsi estivi di alto perfezionamento, assieme all’appassionante Chigiana International Festival.

Ingresso libero, prenotazione obbligatoria>>>